Tra le righe del blog SOCIALMEDIATODAY.com, una vera miniera di dritte e articoli interessanti per chi si occupa di social, ho trovato questi punti a mio parere davvero focali!


Li condivido con voi...e forse leggedoli scoprirete che c'è qualcosa che non va’ nella vostra gestione social: 

1. Perchè sui Social?

In tanti sono su Social perchè ci sono tutti, “perchè non si può non esserci”: ma sei sicuro di essere sul social GUSTO per comunicare il tuo business e di esserci in modo EFFICACE? Chiedersi prima “cosa voglio dai social?” sembra scontato...ma vi assicuro, non lo è!

2. Rispondi ad OGNI commento!

Socialbaker.com afferma che solo circa il 30% dei brands risponde ai propri followers. Niente di più sbagliato!
Non vi sognereste mai di non salutare o di non rispondere ad una domanda (qualunque essa sia!) di un cliente che entra nel vostro negozio fisico: e allora perchè non farlo on line? Basta pensare che il web sia una REALTA' SEPARATA, UN MONDO A PARTE! I social sono fatti dalla stessa gente che entra nei vostri negozi: meritano (e premiano!) la vostra ATTENZIONE!

3. Contenuti di VALORE

Si può pubblicizzare un prodotto (e lo si fa anche meglio!) creando contenuti interessanti, utili e originali per il proprio target! Non limitarti a “scopiazzare” o a stimolare in modo insistente e troppo diretto l'acquisto...il pubblico dei social è diventato esigente e molto abile a “scartare” subito i messaggi senza un “valore aggiunto” di qualità!

4. Cross Promote!

Ovvero “comunicazione integrata”: i tuoi messaggi social devono SEMPRE fare riferimento al tuo sito/e-commerce, a specifiche landing page, a brochure/volantini e chi più ne ha più ne metta! Il “fuoco incrociato” è di certo più efficace che sparare una cartuccia a caso ogni tanto!

5. Tools e potenzialità

Cerca di utilizzare al 100% le potenzialità dei social e i tools di valutazione (insight, etc) per avere costantemente il “polso della situazione”. Non conosci questi strumenti o sei un po' pigro? Fatti un corso! (link corsi)

6. “Moblie is the KING!”

Concepisci i tuoi contenuti e i tuoi strumenti per essere “responsive” ed efficaci anche sui nuovi device: ormai la rivoluzione è in atto, vuoi restare indietro?

7. “Dove mi trovo?”Davvero una delle domande “fondamentali “ dell'uomo!

Sfrutta e incoraggia la geolocalizzazione sui social: il “passaparola” tra utenti vicini è un vero toccasana per il tuo business!

8. Usa gli ASHTAG!

Non sono più solo un prerogativa di Tweetter, ora anche Facebook e molti altri social le hanno introdotte! Usarle nel modo corretto facilita gli utenti a trovare subito ciò che li interessa, aumentando la portata delle visualizzazioni “di qualità” anche senza passare dalla tua pagina/profilo social. Inoltre un'ashtag con il tuo brand aumenta la tua BRAND AWARNESS (reputazione!): marchia ogni post con il TUO ashtag e se anche gli utilizzatori del tuo prodotto, o chi conosce la tua azienda, comincerà ad utilizzare la tua hashtag, allora avrai dato il via ad una comunicazione bi-direzionale!

9. Flessibilità! Flessibilità! Flessibilità!!

Preparati a cambiare spesso strategia e a “reinventarti”sempre: i social sono fatti di PERSONE, e le persone seguono le mode e cambiano opinione di continuo!

10. Ti serve un Social Media Manager!

I social non dormono mai....e tu invece ogni tanto vorresti?
Rivolgiti a qualcuno che possa dedicare il giusto tempo e attenzione ai tuoi profili social, che abbia esperienza e si sappia muovere in modo corretto anche nelle “emergenze”(critiche, provocazioni, interazioni fuori dall'orario di lavoro, etc.)

irene marone

IRENE MARONE
Web marketing + copy writing

certificazione google adwords seozoom

usiamo cookies a fini statistici per migliorare l'esperienza utente